Grafica di un poster con frase pennellata su sfondo rosa e giocattoli bordeaux

Interior Design Picture

Ideazione quadretto: “Illusions never change into something REAL”
Se state pensando alla bellissima Natalie Imbruglia no, non si tratta per niente di una parte di testo della sua famosissima canzone “Torn“. Se state ancora pensando che vi stia prendendo in giro vi dico che sono proprio seria.
Una cosa si può dire in molti modi. La punteggiatura o il sottile utilizzo di una parola rispetto ad un’altra può cambiare davvero di molto il senso di quello che vogliamo comunicare.
Va bene, va bene non è che mi sia discostata così molto dal senso dalla canzone della brava Natalie e anzi, è proprio una parte di testo ed è stata proprio la mia ispirazione. Nell’esatto momento in cui ho riascoltato questa canzone in auto è stato subito “volerla dedicareal mio pezzo di cuore. Una canzone che ha fatto da colonna sonora a chissà quante adolescenze e che esprime un significato davvero profondo.


E quindi in cosa consisterebbe tutta questa differenza di cui parlo?

Davvero in una sottile differenza. Natalie dice:

Illusion never changed into something real
L’illusione non è mai cambiata in qualcosa di reale“.

Per non fare proprio quella che ctrl+c, ctrl+v, nel mio quadretto ho voluto dire:

Illusions never change into something real
Le illusioni non cambiano mai in qualcosa di reale“.


Il perchè di questa modifica all’apparenza inutile?

Ma ve lo domandate sul serio…quanto è difficile dire changed????
Torna al Portfolio